Rifugio Tridentina e Forcella del Picco.

Oggi i nostri amici Alberto, Marco e Claudia ci hanno inviato un post per raccontarci la loro escursione al rifugio Tridentina fino alla Forcella del Picco. Iniziamo con un po di storia:  costruito da un albergatore di Predoi, il Rifugio Brigata Tridentina  si trova in posizione panoramica splendida ed in estate è una meta molto amata; gli alpinisti più esperti usano il rifugio come punto di partenza per escursioni sul Picco dei Tre Signori (3.499 m s.l.m.).

Dal parcheggio di Casere seguiamo la strada in direzione Prastmann e chiesa di S. Spirito di Casere, proseguendo fino al Rifugio Lahner. Dopo il rifugio, la valle si allarga, oltrepassiamo il torrente e ci dirigiamo verso la fine della valle dove il sentiero prosegue di serpentina in serpentina verso il rifugio. Durante la salita possiamo ammirare sulla destra il maestoso ghiacciaio Picco dei Tre Signori (3.499 m s.l.m.). Dal rifugio, si sale sempre sul sentiero n. 13 fino alla sella. La Forcella del Picco rappresenta il confine tra l’Austria e l’Italia. La discesa si effettua attraverso lo stesso percorso della salita. Al ritorno presso il Rifugio Tridentina la nostra giornata è stata allieta da un bel piatto di uova patate e speck, uno strudel ed un succo di mela.

Autore dell'articolo: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *