Il museo mineralogico Kirkler

Dalla passione di cercare e raccogliere minerali, Artur Kirchler, amante di minerali, grazie al suo accurato lavoro ha creato una delle più impressionanti raccolte di minerali delle Alpi orientali. Il risultato delle ricerche durate decenni, si può ora ammirare nel museo mineralogico Kirchler, in tedesco Mineralienmuseum, a San Giovanni in Valle Aurina in Alto Adige.

Questo museo è il risultato di un impegnativo lavoro di ricerca e raccolta durato diversi decenni e nato da una grande passione per i minerali. La ricerca si è concentrata nell´ambito delle Alpi di Ziller (Aurine) e degli Alti Tauri che ne sono il naturale prolungamento in territorio austriaco; nel museo su un’ area museale di 300 mq sono esposti 1000 esemplari di minerali che si sono formati all´interno della Terra circa 30 millioni di anni fa. Molti di questi esemplari sono stati raccolti in situationi difficili e pericolose; se non fossero stati raccolti, sarebbero probabilmente andati perduti per via delle perenni trasformazioni cui è sottoposta la crosta della Terra. Oltre ai più grossi quarzi affumicati trovati nella nostra regione, merita sicuramente una particolare attenzione, un rarissimo cristallo di rocca “ritorto” sicuramente tra i più belli venuti alla luce fino ad ora e ritrovato in una caverna durante l´attività estrattiva nella miniera di Predoi. Nel reparto multimediale del museo viene presentata la nascita dei minerali, la loro ricerca e il faticoso recupero, infine l´azione terapeutica di molti di essi. Durante la visita sarete sicuramente attratti e subirete il fascino della lucentezza che molti dei nostri minerali emanano. Al nord della regione turistica della Valle Aurina, al margine del tranquillo paese di San Giovanni, si trova il suddetto museo mineralogico: più di 950 straordinari esponati di valore inestimabile, come per esempio il più bel cristallo di rocca “ritorto” (struttura di cristallo molto particolare) oppure i più grandi quarzi affumicati dell’Alto Adige, possono essere ammirati dai visitatori su una superficie espositiva di 300 m². Nel museo si trova anche una stanza multimedia dove ottenete ulteriori informazioni riguardo alla genesi, alla ricerca e anche alle proprietà curative dei minerali.

Tesori delle Alpi
Questo è il motto del museo mineralogico. Questo a giusto titolo perchè ogni oggetto esposto è un vero tesoro. Nel museo si trova anche un negozio dove vengono venduti diversi minerali, pietre curative, gioielli e souvenirs, regali ideali per i vostri cari.

Contatto:

Museo mineralogico Artur Kirchler
San Giovanni 3
I-39030 San Giovanni
Tel. 0474 652145
Fax 0474 652011
www.mineralienmuseum.com

 

Autore dell'articolo: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *